sď» Progetti nel mondo - Fratelli dell'uomo ONLUS
conividi su social network
sei in: L'azione nel mondo | Africa | Senegal | Contro il lavoro minorile nella discarica di Dakar
 
Contro il lavoro minorile nella discarica di Dakar
Progetto di sviluppo partecipato e lotta contro lo sfruttamento minorile a Malika 

discarica dakar
"Mbeubeus, vivere di rifiuti" >> GUARDA LE IMMAGINI

Obiettivi

Prevenire il lavoro in discarica di bambini (7-12 anni) e ragazzi (13-18 anni) fornendo adeguate alternative formative e avviare attività economiche sostenibili nel Comune di Malika.
Promuovere la raccolta diffferenziata dei rifiuti.

Con quali attività?

  • Fornire attività di sostegno scolastico a 82 bambini dai 7 ai 13 anni provenienti da famiglie disagiate del Comune di Malika.
  • Assicurare la formazione professionale di 50 adolescenti dai 14 ai 18  anni.
  • Svolgere attività di formazione per migliorare le capacità professionali degli amministratori, dei funzionari pubblici e dei rappresentanti della società civile del comune di Malika.
  • Costituire un fondo di micro-credito, per promuovere nuove attività  imprenditoriali.
  • Avviare un servizio di raccolta differenziata dei rifiuti in tre quartieri del Comune di Malika.

Partner locali
Intermondes: Ong senegalese che affianca le comunità locali per valorizzarne le capacità e facilitare la loro partecipazione ai processi di sviluppo locale e ai programmi di lotta contro diverse forme di esclusione ed emarginazione.

Il contesto
Il 58% della popolazione senegalese ha meno di 20 anni. Questa maggioranza di giovani alimenta una forte domanda sociale nei settori dell'educazione, della sanità  e dell'impiego. Più del 40% della popolazione è disoccupata. La maggior parte è attiva nel settore informale.

La discarica di Mbeubeuss, localizzata nel territorio del Comune di Malika, riceve centinaia di tonnellate di immondizia al giorno provenienti dalla regione di Dakar, allo stesso tempo attira un gran numero di bambini, adolescenti e adulti in cerca di mezzi per la propria sussistenza.

Il Comune di Malika subisce le conseguenze ambientali e sociali della discarica senza poter influire sulla sua gestione. L'urbanizzazione incontrollata dell'agglomerato di Dakar ha favorito l'emergere di periferie povere dove le popolazioni abbandonate a se stesse tentano di sopravvivere. Le attività informali s'impongono coinvolgendo molti bambini e adolescenti che forzatamente sono diventati attori economici. Essi, di fronte all'inasprimento delle loro condizioni di vita, investono nella discarica di Mbeubeus, situata a 25 km da Dakar: rovistano fra l'immondizia alla ricerca di oggetti riciclabili, divenendo l'anello più debole di una catena socio-economica legata alla gestione dei rifiuti urbani. I bambini e gli adolescenti conducono le loro attività in assenza di ogni elementare norma d'igiene, si confrontano con la costante difficoltà di accesso alle cure sanitarie in caso di malattia e sono oggetto di sfruttamento da parte d'intermediari, ai quali vendono il frutto del loro lavoro quotidiano.

Rapporto sulle attività realizzate nel 2012
Qui si può scaricare
l'ultimo rapporto, del nostro partner, sulle attività realizzate in Senegal a Malika.

scheda del progetto
Sviluppo partecipato

Contro il lavoro minorile nella discarica di Dakar

A favore di chi?
Ottantadue bambini e 50 adolescenti in situazione di disagio familiare, 60 operatori economici di Malika e, indirettamente, tutta la popolazione del Comune locale per un totale di circa 30.000 persone.


View Larger Map

Durata del progetto
Tre anni. Settembre 2011 - Agosto 2014.

SCHEDA FINANZIARIA

 Impegno finanziario


153.500

 Da reperire
 
(al 01/07/2012)


146.500   
 

Dona ora

SCHEDA PROGETTO
.pdf Scarica la Scheda (.pdf - 71 Kb)
la mostra fotografica

Mbeubeus, vivere di rifiuti

Mbeubeus, vivere di rifiuti
Il racconto in immagini della vita nella più grande discarica dell'Africa Occidentale.
(Foto di Andrea Foschi)

CONTATTI
Per ricevere ulteriori informazioni riguardo alla mostra: info@fratellidelluomo.org

CHI SIAMO
COME OPERIAMO
I NOSTRI PROGETTI
COLLABORA CON NOI
PER LE AZIENDE
CONTATTI

Powered by BSBO BS-BO
COME DONARE
Bonifico bancario: Banca Etica IBAN IT16 O050 1801 6000 0000 0106 532
C/c postale: conto n 50342203 intestato a "Associazione Fratelli dell'Uomo"
Donazione online: con Carta di Credito o PayPal
Istituto Italiano Donazione Fratelli dell'Uomo opera in accordo ai principi della Carta della Donazione

Fratelli dell'Uomo onlus
SEDE NAZIONALE
viale Restelli, 9 | 20124 Milano (IT)
tel. +39 02 69900210
fax. +39 02 69900203
mail:
info@fratellidelluomo.org
P.IVA: 11015960153
C.F.: 80134450156

Licenza Creative CommonsTutti i testi presenti sul sito sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.
I diritti del materiale video e iconografico pubblicato o allegato al presente sito sono riservati.