Progetto di appoggio ai produttori agricoli del Villaggio di Risso

I produttori agricoli del villaggio di Risso hanno ottenuto diversi miglioramenti durante il 2016.

Il “capitale animale” è aumentato e oggi più di 20 famiglie del villaggio possiedono capi ovini e bovini.

Avere animali non vuol dire solo migliorare la dieta, ma anche avere del prezioso compost per fertilizzare in maniera naturale i terreni e costituisce una forma di “assicurazione” contro gli eventi improvvisi: vendendo un animale si può infatti rispondere a delle emergenze di salute oppure programmare gli investimenti necessari per l’educazione dei figli.

Inoltre, sono stati realizzati diversi campi sperimentali di miglio per potenziare la produzione di questo cereale tradizionale molto nutriente.

Le lezioni apprese dalla sperimentazione sono state discusse e condivise tra le diverse famiglie del villaggio e verranno estese anche ai villaggi vicini.

Cofinanziamento: Regione Toscana

Partner: UGPM